Casa Natale del Beato Bartolo Longo

Punti di Interesse Religiosi - Latiano - Via Santa Margherita, 45

DESCRIZIONE

Palazzo Longo, meglio noto come Casa Natale del Beato Bartolo Longo, è situato in via Santa Margherita di fronte alla Torre del Solise. Il Beato, uno degli uomini più illustri del paese, nasce in questo edificio il 10 febbraio 1841, dopo la laurea in giurisprudenza all’università di Napoli e in seguito ad un periodo di allontanamento dalla religione cattolica, decide di dedicarsi ad opere caritatevoli nei confronti degli orfani e dei figli dei carcerati nella Valle di Pompei dove farà erigere il Santuario della Madonna del Rosario ed altre opere mariane annesse. La struttura risale alla fine del 1700 e reca un prospetto restaurato in stile neoclassico. Il portale d’ingresso è sormontato da un balcone a colonnette tornite, sorretto da due colonne ioniche. La linea del balcone prosegue per tutta la facciata dell’edificio come marcapiano, fungendo  da davanzale per le finestre del piano superiore. Queste ultime sono inquadrate da cornici rettangolari sulle quali sono posti dei timpani triangolari. Sulla sinistra del prospetto una lapide ricorda l’opera del beato a testimonianza dello stretto legame mantenuto con la città natale e i suoi concittadini durante tutta la sua vita. All’interno del piano superiore sono conservati la camera da letto, un arazzo in tela della Madonna di Pompei e diversi altri oggetti appartenuti al Beato. In una parte del piano terra il visitatore può ammirare un vecchio frantoio oleario con cisterne di decantazione, le presse basi per torchi, una macina in pietra originale, le volte a stella e il pavimento in pietra.

ITINERARI

STORIE E RACCONTI ECOMUSEO

Non ci sono storie legate a questo punto di interesse

MULTIMEDIA ECOMUSEO

Non ci sono contenuti multimediali legati a questo punto di interesse