Ultimo appuntamento con la Stagione Teatrale che l’Amministrazione Comunale annualmente organizza con il Teatro Pubblico Pugliese. Sabato 8 aprile, alle ore 21.00, presso il Teatro Olmi andrà in scena “Un sogno così”, uno spettacolo musicale che i Radicanto dedicheranno a Domenico Modugno, figura centrale del panorama della musica d’autore.

Il passare del tempo non ha scalfito la prorompente modernità del celebre cantante pugliese, anzi, soprattutto nell’ultimo decennio Modugno è stato recuperato dalla nuova onda sonora legata al folk rock che ne ha rivendicato la discendenza.
Domenico Modugno ha avuto una carriera ricca di sfaccettature: come autore è stato il primo a fondere la musica popolare con la canzone d’autore, quindi ha abbracciato e rinnovato il panorama della musica leggera, è stato attore di teatro e di cinema, un personaggio davvero unico in Italia. Questo spettacolo contestualizza l’arte di Domenico Modugno restituendola alla sua terra di provenienza. Un concerto che rivisita la vita e le canzoni del grande cantautore in forma di oratorio teatrale e musicale. Suoni, storie, narrazioni che si sono riferite e ispirate alla tradizione millenaria del meridione d’Italia: una terra fatta di contatti. Terra di emigrazione e di ospitalità al tempo stesso. Terra di lavoro, di memoria, di sguardi che attraversano i filari di alberi per finire nel mare.

Dal

08

Aprile

Al

08

Aprile


Teatro Olmi
Via Verdi, 1